mercoledì 29 febbraio 2012

COSCIENZA E NEURO-LIBERTÀ


Pubblico l'abstract del mio ultimo intervento al Convegno Coscienza e Identità Personale tenuto nel pomeriggio del 28 febbraio 2012 presso la Pontificia Università della Santa Croce (Roma)

A. Carrara, Coscienza e neuro-libertà: l’apporto dell’antropologia tommasiana [1]


domenica 26 febbraio 2012

XX Convegno di Filosofia - PUSC 2012

Coscienza e identità personale.
Prospettiva filosofica e neuroscientifica.

 

Si svolgerà a Roma, presso la Pontificia Università della Santa Croce (PUSC), l'annuale convegno di Filosofia: 27-28 febbraio 2012.

giovedì 23 febbraio 2012

XXVIII GRUPPO DI NEUROBIOETICA


Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
Istituto Scienza e Fede – Cattedra UNESCO di Bioetica e Diritti Umani
XXVIII Incontro del Gruppo di Neurobioetica

Il Gruppo di Neurobioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum tre anni dopo: bilanci e prospettive
The Pontifical Athenaeum Neurobioethics Group three years after: balance and prospective

Dott.ssa Adriana Gini - Prof. P. Rafael Pascual LC - Prof. Alberto Garcia


Venerdì 24 febbraio 2012  -  16:30-19:00
Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma - Aula Tesi

mercoledì 22 febbraio 2012

STAMINALIA (II)

Continuiamo la nostra riflessione sul libro Staminalia. Le cellule «etiche» e i nemici della scienza di Armando Massarenti (Ed. Guanda, Parma 2008) che ho avuto modo di recensire per la rivista Studia Bioethica nel 2008.

Siamo sempre a pagina 5 dell’INTRODUZIONE, riprendo dal precedente articolo.


lunedì 20 febbraio 2012

ARRIVEDERCI PROF. DULBECCO!

È morto nella notte a La Jolla (California) Renato Dulbecco, premio Nobel per la medicina nel 1975, aveva 98 anni.
Calabrese di nascita, nato a Catanzaro nel 1914, si era laureato all'università di Torino in medicina, ma aveva proseguito le sue ricerche negli Stati Uniti sin dal 1947.

LIBRO BIANCO (I)

Qualche settimana fa, in occasione della Giornata nazionale degli Stati vegetativi (9 febbraio), avevo riassunto i recenti sviluppi scientifici sugli stati alterati di coscienza. Con oggi, inizierò la pubblicazione (con commento) del testo edito dal Ministero Italiano della Salute ed intitolato: Seminario permanente sugli Stati Vegetativi e di Minima Coscienza. Il libro bianco sugli stati vegetativi e di minima coscienza.

venerdì 17 febbraio 2012

STAMINALIA (I)

Inizio con questo post l’analisi e la riflessione sul libro Staminalia. Le cellule «etiche» e i nemici della scienza di Armando Massarenti (Ed. Guanda, Parma 2008) che ho avuto modo di recensire per la rivista Studia Bioethica.

L’analisi che condurrò si baserà sulle affermazioni, “chiare ed evidenti”, che citerò di volta in volta, e che saranno le parole stesse dell’autore, le “ipsissima verba Massarenti” come vorrebbero i latini.

Iniziamo subito dall’INTRODUZIONE.


mercoledì 15 febbraio 2012

NEUROLIBERTÀ (IV): SIAMO DAVVERO LIBERI?

La problematica DETERMINISMO-LIBERTÀ emerge nello scenario neuroscientifico sin dagli anni ’70.

Siamo davvero esseri dotati di libertà, oppure automi in balia di uno stretto determinismo neurobiologico?

Dagli esperimenti di Benjamin Libet degli anni ’80.

lunedì 13 febbraio 2012

SEMINARIO: Rapporto mente-cervello nell’unità della persona umana - IV

FILOSOFIA ANTICA
Dai presocratici a Socrate e Platone, da Aristotele ad Agostino, da Tommaso d’Aquino al tardo medioevo, dal dualismo cartesiano al contemporaneo monismo neuroscientifico (dove approda la filosofia post-analitica), questa breve e limitata «sintesi delle principali concezioni filosofiche sull’anima, la mente, l’io (Self) e lo spirito dall’antichità ai giorni nostri» ([1]), vuole gettare uno sguardo sulle diverse ed antitetiche teorie ed ipotesi riguardanti la vita mentale dell’uomo per poter scorgervi, se fosse il caso, una cornice filosofica unitaria e costante ([2]).

domenica 12 febbraio 2012

BREVE OMAGGIO AL PROF. BRUNO CALLIERI

Roma 1923 – 2012. Si è spento il 9 febbraio 2012 a Roma un grande padre della psichiatria e della fenomenologia: Bruno Callieri.

Voglio ricordarlo affinché la sua scomparsa segni un inizio, o meglio, la continuazione della ricerca e della riflessione da lui avviata.

Bruno Callieri aveva 89 anni.

venerdì 10 febbraio 2012

ARRIVEDERCI E TANTE GRAZIE PROF. CALLIERI!

Ci eravamo dati appuntamento (come altre volte) questo pomeriggio (venerdì 10 febbraio 2012) alle 16 nel suo studio di via Nizza. Purtroppo però il professor Bruno Callieri non mi ha potuto ricevere. Un altro appuntamento lo attendeva, quello definitivo e finale che prima o poi tutti noi comuni mortali dobbiamo e dovremmo affrontare: la chiamata della morte.

"Stati vegetativi: i giovani devono sapere"

Si intitola così il post pubblicato ieri sul sito ufficiale di Gente Nuova: Stati vegetativi: i giovani devono sapere.
In occasione della Giornata nazionale degli Stati vegetativi (9 febbraio 2012, anniversario delle morte di Eluana Englaro) approvata e promossa dal Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro della Salute segnalo altri due articoli interessanti per tutti gli amanti della chiarezza e della verità: 2 febbraio 2012  ; 7 febbraio 2012  Buona lettura!

giovedì 9 febbraio 2012

MAI PIÙ! Una giornata per ricordare, approfondire, capire

Indetta anche quest'anno per il 9 febbraio la Giornata nazionale degli stati vegetativi

Il Consiglio dei Ministri ha approvato su proposta del Ministro della Salute la direttiva che indice per il 9 febbraio la Giornata nazionale degli Stati vegetativi. In merito alla decisione il Sottosegretario alla Salute Eugenia Roccella dichiarò:

martedì 7 febbraio 2012

I VERI NEMICI DELLA RICERCA SCIENTIFICA (II)

È stato classificato come “saggio disputa” all’interno delle “guerre staminali”, il testo di Armando Massarenti, filosofo italiano e giornalista del «Sole 24 Ore», edito da Ugo Guanda Editore nel settembre 2008 e pubblicizzato con un articolo apparso sul Corriere della Sera del 9 ottobre 2008.

A promuovere il libro, un’autorevole firma del mondo scientifico italiano: il neuroscienziato Edoardo Boncinelli.

domenica 5 febbraio 2012

VERITÀ E CERTEZZA: GLI INGREDIENTI DELL'AUTENTICA RICERCA SCIENTIFICA!

L’altro ieri una carissima amica mi ha dato questa bella notizia: la pubblicazione in lingua italiana (l’originale è in lingua spagnola) del suo ultimo libro. Credo sia di estrema utilità ed è provvidenziale, proprio a seguito del mio penultimo “post”. Lo consiglio a tutti!

Verità e certezza
La crisi dello scientismo e il realismo del senso comune
Lourdes Velázquez

venerdì 3 febbraio 2012

I VERI NEMICI DELLA RICERCA SCIENTIFICA

Sarà certamente un successo! È appena uscito il nuovo libro “rosso” di Sergio e Beda Romano, intitolato niente meno che: La Chiesa contro, edito da Longanesi ed uscito pochi giorni fa. 250 pagine articolate secondo quest’indice generale e tematico:


giovedì 2 febbraio 2012

PILLOLA DELLA MORALITÀ CANCELLA LA LIBERTÀ?


Continuo la riflessione sulla tematica della neurolibertà pubblicando l’abstract dell’articolo apparso sulla rivista Science il mese scorso e che ha dato piede per le affermazioni di Peter Singer su un’ipotetica “pillola dell’empatia” capace di controllare la nostra moralità.

Davvero questi risultati minacciano l’esistenza del nostro libero arbitrio?