venerdì 27 dicembre 2013

Sacerdote: intermediario tra Dio e noi uomini

Domenica 15 dicembre, alle ore 9:00, presso la Chiesa-rettoria di San Rocco (Ara Pacis, Lungotevere) a Roma, il neo-sacerdote, Padre Alberto Carrara, LC, ha celebrato la sua prima MessaConcelebravano con Padre Alberto, 12 sacerdoti, dei quali 11 legionari di Cristo e un guanelliano (don Francesco Sposato).


Oltre alla famiglia e ai parenti e amici di Padre Alberto, partecipavano alla cerimonia un gruppo di un centinaio di poveri di Roma (barboni, persone prive di possibilità economiche). Infatti, quella delle ore 9:00 è la messa domenicale dei poveri a San Rocco al termine della quale, un gruppo di volontari distribuisce ai poveri di Roma la colazione e un pasto caldo. Al termine della messa, in sacrestia, ad ogni povero è stato consegnato un buono-pasto per il pranzo di Natale.


Domenica 15 dicembre era la Terza Domenica d'Avvento, la Domenica detta "Gaudete", della gioia e, come di tradizione, il paramento liturgico che si può utilizzare è di color rosa.




1 commento:

  1. Sei davvero una persona davvero speciale: che Gesú colmi il tuo cuore di tutta la gioia che meriti e ti dia tutte le grazie necessarie perchè tu sia un fedele e santo sacerdote.
    Auguri di
    Famiglia Agazzi Velázquez

    RispondiElimina