mercoledì 11 giugno 2014

Il cervello della donna: tavola rotonda a Roma

di Alberto Carrara, LC
Coordinatore del Gruppo di Neurobioetica (GdN) e
Fellow della Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani

Oggi pomeriggio in Campidoglio si svolge il “Convegno in onore della ricerca scientifica 2014” in cui si terrà anche una tavola rotonda sul “cervello della donna”.

Ecco la sintesi della giornata tratta dal sito ufficiale dell’ente promotore di questo evento che sarà presentato da Milly Carlucci: «La Fondazione Atena Onlus organizza in collaborazione con il Comune di Roma e l’Università del Sacro Cuore una manifestazione in onore della Ricerca Scientifica che si svolgerà, in Campidoglio presso la Sala della Protomoteca il giorno 11 giugno 2014 alle ore 17.00.

Scopo della manifestazione in Campidoglio, divenuta un’immancabile appuntamento annuale, è quello di incontrare e coinvolgere gli amici e sostenitori della Fondazione nei suoi numerosi programmi oltre che illustrare i progetti scientifici in corso ed i risultati che i ricercatori hanno raggiunto. Uno dei momenti più significativi della manifestazione, sarà la premiazione di personalità del mondo scientifico; a tale proposito sono stati istituiti due premi che vogliono rappresentare l’ideale passaggio di testimone tra due scienziati che si sono particolarmente distinti nel complesso campo della Ricerca.

Il Premio Roma, alla carriera, istituito per il contributo dato nel corso di un’intera vita al progresso della scienza, sarà assegnato alla Prof. Napoleone Ferrara. Il Premio Atena, invece, istituito per premiare un ricercatore in attività per l'impegno dato nel presente alla ricerca, verrà assegnato alla Prof. Nada Jabado.

Dopo la consegna dei premi, Livia Azzariti modererà una Tavola Rotonda sul tema “Il cervello della donna”; un dibattito neuro-scientifico e filosofico che affronterà i rapporti e le connessioni tra il cervello del donna e quello dell’uomo. Al dibattito prenderanno parte eminenti personalità del mondo scientifico, culturale e religioso.
I temi dibattuti e la consegna dei Premi sono stati definiti dal Comitato Scientifico dell’Atena Onlus.

Il Convegno si concluderà intorno alle ore 19.00 e alla conclusione della Tavola Rotonda l’ATENA Onlus offrirà a tutti i convenuti un cocktail di saluto sulla Terrazza Caffarelli».

L’evento è promosso da Atena Onlus, un’associazione che sostiene la ricerca in neurochirurgia e si impegna nella prevenzione delle malattie del cervello.

L’evento prenderà il via con una lectio del prof. Giulio Maira, ordinario di neurochirurgia dell’Università Cattolica di Roma e presidente della Fondazione Atena Onlus.

Verranno illustrati i progetti scientifici in corso e i risultati che i ricercatori hanno raggiunto in campo neurologico. Sarà assegnato il «Premio Atena» alla ricercatrice Nada Jabado, che da anni lavora sui tumori cerebrali nei bambini alla McGill University di Montreal e il «Premio Roma» a Napoleone Ferrara, professore di biologia molecolare alla San Diego University California. A entrambi verrà consegnata una scultura del maestro Mario Ceroli.

Inoltre sarà presentato il progetto Comitato Atena Donna, uno spazio dedicato alla salute delle donne, presieduto da Carla Vittoria Cacace Maira.


La tavola rotonda sul «Women’s Brain» verrà moderata da una seconda conduttrice televisiva: Livia Azzariti.

Nessun commento:

Posta un commento