lunedì 13 ottobre 2014

Neuroetica, seminario semestrale - contenuti

La settimana scorsa abbiamo presentato l'apertura del corso semestrale 2014-2015 del seminario relativo alla Neuroetica diretto dal prof. P. Alberto Carrara, LC presso la Facoltà di Filosofia dell'APRA (Ateneo Pontificio Regina Apostolorum) di Roma.

Il corso a numero chiuso, che si è già riempito sin dal primo giorno utile all'iscrizione, comincia oggi, lunedì 13 ottobre dalla 15:30 alle 17:15 con un'introduzione alla materia, nella quale il prof. Carrara fornirà agli studenti una panoramica sintetica sulla neo-disciplina della Neuroetica

Di seguito vengono presentati gli autori e i testi che verranno letti, analizzati e commentati durante il corso seminariale. 


Il primo testo è un'articolo del docente del corso, pubblicato l'anno scorso sulla rivista della Facoltà di Bioetica dell'APRA, Studia BioethicaA. Carrara, «Neuroetica: ponte tra Bioetica, filosofia e natura», Studia Bioethica 6, nn. 1-2 (2013), pp. 129-137


Segue l'articolo Neuroetica: la nascita di un nuovo tipo di antropologia? di Andrea Lavazza e Mario De Caro, pubblicato sulla Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia alla fine del 2013. 


Il terzo testo, è l'articolo Neuroscienze e neuroetica: riflessioni scientifiche e correlati bioetici del professor Massimo Gandolfini, neurochirurgo, scritto insieme ad Adelaide Conti, pubblicato sulla rivista Medicina e Morale nel 2011. 


Seguono due testi tratti dal volume di Giménez-Amaya – Sánchez-Migallón intitolato De la Neurociencia a la Neuroética del 2010.


Altri due capitoli del libro di Bonete Perales intitolato Neuroética practica sempre del 2010.


Infine, alcuni capitoli del libro a cura di Vittorio A. Sironi e Michele Di Francesco intitolato Neuroetica. La sfida delle neuroscienze pubblicato nel 2011 e il primo capitolo intitolato Our Brains Are not Us dell'interessante opera del filosofo canadese Walter Glannon Brain, Body, and Mind. Neuroethics with a Human Face del 2011.

Nessun commento:

Posta un commento