giovedì 20 novembre 2014

Evandro Agazzi all'APRA

Il filosofo Evandro Agazzi ieri all'APRA
Ieri, all'interno del corso di Filosofia dell'uomo (o antropologia filosofica) e di Elementi di Neurobioetica (Master in Scienza e Fede) diretti dal prof. P. Alberto Carrara, LC, il professor Evandro Agazzi, filosofo italiano della scienza, ha impartito una lezione intitolata: Le neuroscienze nel quadro di un'antropologia filosofica.

Il professor Agazzi, partendo da un inquadramento storico-teoretico dello sviluppo della nozione di "scienza" e di "sapere scientifico" in relazione con la filosofia, e dopo aver presentato le conseguenze più salienti della rivoluzione galileiana, ha messo in luce il rapporto tra contemporanee neuroscienze o discipline che hanno il cervello come organo di studio, e visione unitaria dell'essere umano. 

In ambito antropologico, ha concluso il professor Agazzi, è necessario andare oltre all'atteggiamento meramente empirista, tipico delle scienze positive, fino ad una vera e propria metafisica dell'essere. 

Nessun commento:

Posta un commento