mercoledì 11 marzo 2015

Neurodiritto. Convegno domani a Roma

12 marzo - 15:00-19:00 - NEURODIRITTO


L’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, l’Università Europea di Roma e la Scuola Internazionale di Specializzazione con la Procedura Immaginativa presentano le due date italiane della Settimana Mondiale del Cervello, la Brain Awareness Week (BAW 2015) promossa dalla DANA Foundation:

giovedì 12 marzo 2015, ore 15.00-19.00, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Aula Master (1o piano) di via degli Aldobrandeschi, 190 – 00163 Roma.
e
sabato 21 marzo 2015, ore 15.30-19.30, presso la SISPI, via C. Menotti 11a Milano.

Il convegno è a porte a porte, i giornalisti sono benvenuti.
Non è prevista un’iscrizione previa. Alla conclusione, ai partecipanti verrà rilascio l’attestato BAW 2015 di partecipazione.


Esperti in neurochirurgia, psichiatria, neuropsicologia, diritto penale, diritto canonico, filosofia e neurobioetica si incontrano per una riflessione interdisciplinare.

Può la nostra personalità modificarsi a seguito di un tumore cerebrale?
Qual è il ruolo del cervello nella capacità di intendere e volere?
Si può diventare assassini per una fragilità del cervello?

Le neuroscienze stanno ormai plasmando il nostro modo di vivere e di pensare e il diritto, come altri ambiti umani, non ne è esente.
Negli Stati Uniti centinaia di sentenze già invocano perizie neuroscientifiche.
Ma le neuroscienze e la psichiatria non incidono soltanto sul diritto penale italiano; anche il diritto ecclesiastico ne beneficia, specie nell’ambito tanto delicato delle sentenze di nullità matrimoniale.
Il neuro-diritto entra in campo anche nel giudizio sul valore etico della dignità umana, in ambito psichiatrico e neuropsicologico (distinzione tra persona malata  e malattia; interferenza dell’operatore nella selezione dei dati raccolti).
Una corretta valutazione neuropsicologica può essere un valido strumento nell’attuale panorama forense a completamento di un iter psicodiagnostico, esami strumentali e osservazione clinica, in quanto permette di elaborare un inquadramento oggettivo e rigoroso della persona, punto di partenza per la descrizione di funzionalità compromesse e capacità residue.

Interverranno su questi argomenti, a Roma:

Prof. Luca Maria Gallizia, Magnifico Rettore dell’Università Europea di Roma,
Prof. Alberto García, giurista e direttore della Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani di Roma.
Prof. Aldo Spallone, neurochirurgo e direttore dell’N.C.L. (Neurological Center of Latium di Roma): Neurochirurgia tra cervello e personalità. Illustrazione di un caso clinico con la testimonianza di vita di un medico di base romano affetto da un particolare tumore cerebrale.
Dott. Alberto Passerini, psichiatra e presidente della S.I.S.P.I. (Milano - Roma): “Un interdetto è uno che non capisce niente” – Dignità della persona ed inferenza dell’operatore nelle valutazioni psichiatriche forensi.
Dott.ssa Manuela De Palma, psicologa e psicoterapeuta della S.I.S.P.I. (Milano - Roma): La valutazione neuropsicologica tra valore della persona e rilievi clinici in campo giuridico.
Dott.ssa Antonella Frizilio, magistrato, commenterà le due sentenze italiane (Corte d’Assise d’Appello di Trieste, nel 2009, e una del Tribunale di Como, nel 2011) in cui, per la prima volta in Italia, genetica e neuroscienze entrano in tribunale.
Mons. Giovanni Vaccarotto, giudice della Rota Romana, Il Diritto canonico e le neuroscienze contemporanee, commento a due sentenze canoniche emblematiche in questo settore.
Prof.ssa Claudia Navarini, filosofa morale e professore associato presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Europea di Roma: Riflessione filosofica sulla responsabilità personale in ambito giuridico.
Prof. Alberto Carrara, Coordinatore del Gruppo di Neurobioetica (GdN) dell’APRA e Fellow della Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani di Roma: Una riflessione neurobioetica.
Seguirà un dibattito con il pubblico.

Per informazioni:
Prof. Dott. Alberto Carrara (carraraneuroblog@gmail.com – 3299157494)
Info DANA Foundation – Brain Awareness Week Events 2015:

http://www.dana.org/BAW/ (select Country: Italy)

Nessun commento:

Posta un commento