venerdì 5 maggio 2017

Trapianto di testa. Lo si perfeziona nel topo

Ecco l'ultima immagine dell'esperimento condotto e pubblicato recentemente sulla rivista CNS Neuroscience Therapeutics dal neurochirurgo italiano Sergio Canavero e dalla sua squadra che da anni sta perfezionando la tecnologia che, a detta dello scienziato, permetterà, alla fine di quest'anno di realizzare il primo trapianto di testa (o di parte del corpo) nell'essere umano. Lo studio A cross-circulated bicephalic model of head transplantation pubblicato lo scorso 21 aprile, ha coinvolto, come sta capitando da anni, i roditori. Il cosiddetto "trapianto di testa" sarebbe la prima tappa del sogno transumanista. Per saperne di più clicca qui. Ma Canavero propone già una seconda sfida...

Nessun commento:

Posta un commento