giovedì 23 novembre 2017

Neurobioetica. Il prof. Carrara alla settimana intensiva di Bioetica dell'APRA

23-24 novembre 2017. Il prof. P. Alberto Carrara, L.C. membro corrispondente della Pontificia Accademia per La Vita (PAV), coordinatore del Gruppo di Neurobioetica (GdN) e Fellow della Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani impartirà un modulo intensivo di neurobioetica (1 ECTS; 1 CFU) agli studenti della settimana intensiva di Bioetica dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum a Roma. Si può seguire la presentazione PREZI del docente cliccando direttamente qui. Il corso verrà video-registrato e prossimamente verrà condiviso su questa pagina. 
Nel panorama contemporaneo, a cavallo tra bioetica, neuroscienze e filosofia della mente (Mind Philosophy), è emerso, sin dagli anni Settanta del secolo scorso, un ambito di riflessione e d'azione proprio, definito: Neuro-Ethics, NeuroeticaIn questo contributo, il prof. Carrara, dopo aver caratterizzato la Neurobioetica quale nuova disciplina di frontiera, considererà l'interessante paradigma contemporaneo di interpretazione delle neuroscienze applicate all’essere umano mettendo in luce come la riflessione neurobioetica si profili quale autentico “ponte” tra discipline classiche quali la bioetica, la filosofia e le neuroscienze. Per un articolo di sintesi del docente clicca qui

Nessun commento:

Posta un commento