venerdì 29 dicembre 2017

Come AI e robotica riconfigureranno l'economia

Il 22 dicembre, sull'ultimo numero della rivista Science due ricercatori analizzano la portata dell'applicazione dei programmi di intelligenza artificiale e della robotica sull'economia. In particolare, si considerano gli effetti positivi/negativi sui posti di lavoro. L'analisi risulta equilibrata, scevra dai comuni allarmismi che spesso circolano sui mezzi di comunicazione e sui social di imminenti catastrofi nelle quali le macchine ci sostituiranno e, dopo averci schiavizzati, ci elimineranno. Queste prospettive sci-fi esagerano ed esasperano una realtà che deve essere organizzata e gestita (cioè guidata) verso lo sviluppo integrale di ogni essere umano: la tecnologia! Recentemente, l'Accademia Nazionale USA per le Scienze, l'Ingegneria e la Medicina ha pubblicato un volume sullo stato dell'arte relativo alle tecnologie emergenti nei campi dell'informazione e comunicazione e del loro impatto sul lavoro: Information Technology and the U.S. Workforce: Where Are We and Where Do We Go from Here? (2017).

Nessun commento:

Posta un commento