giovedì 23 febbraio 2017

Il genere e la crisi della mascolinità e della femminilità


Oggi alle 17 all'APRA. In questa conferenza il docente affronterà una riflessione interdisciplinare su quell’aspetto costitutivo della persona umana che è la sua sessualità alla luce delle più recenti ricerche neuroscientifiche contemporanee. Emergerà una prospettiva sulla mascolinità e sulla femminilità. Il percorso, anche metodologico, cerca di cogliere la realtà sessuata dell’essere umano indagandola in modo tale da lasciare che lo sguardo venga orientato dai dati forniti oggigiorno dalla ricerca sul cervello.

martedì 21 febbraio 2017

Neuroetica: il via alla terza edizione del seminario all'APRA

Ieri pomeriggio è iniziata la terza edizione del seminario di Neuroetica presso la Facoltà di Filosofia dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (APRA) di Roma diretto dal prof. P. Alberto Carrara, LC, coordinatore del GdN (Gruppo di Neurobioetica) e Fellow della Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani di Roma. 
La presentazione PREZI del prof. Carrara è disponibile cliccando qui mentre un recente video sintetico di un'ora e mezza sull'argomento è a disposizione su YouTube qui.  
Una vasta bibliografia è stata prodotta su questo "nuovo" ambito della riflessione interdisciplinare sulle neuroscienze e sulle neurotecnologie applicate alla vita dell'essere umano che è la "neuroetica". Basti considerare il lavoro bibliografico in 4 parti che James Giordano (a cui si deve il neologismo neurobioethics) e colleghi stanno pubblicando: una parte all'anno, la prima è uscita nel 2014, la seconda nel 2015, la terza nel 2016 e ora, per il 2017, si attende l'ultima parte che completa un utilissimo strumento bibliografico. Di seguito, dalla pubblicazione bibliografica del 2014, riportiamo lo schema di suddivisione delle 4 parti dove emerge il razionale e i criteri di divisione:

mercoledì 15 febbraio 2017

A fine 2017 il primo trapianto di testa umano?


In questo breve video prodotto da The Economist, un'ottima sintesi sulla questione del cosiddetto "trapianto di testa" nell'essere umano. Il neurochirurgo italiano Sergio Canavero è in prima linea su questa "tappa" del sogno di un'immortalità immanente, tematica cara ai postumanisti e transumanisti di oggi. In questo TEDx del 2015 venti minuti di spiegazione del dottor Canavero. 

lunedì 13 febbraio 2017

Comunicare attraverso le interfacce cervello-macchina

Si chiama BCI, dall'inglese inglese brain-computer-interface, una delle frontiere innovative ed emergenti della ricerca neuroscientifica, della tecnologia e della robotica, che permette a pazienti affetti da patologie neurodegenerative di tornare a comunicare. 

Ecco una recente applicazione su una paziente affetta da SLA, la sclerosi laterale amiotrofica. 

Sulla rivista New England Journal of Medicine dello scorso scorso novembre (2016) si possono leggere i dettagli della ricerca e visionare un interessante riproduzione della tecnologia

giovedì 9 febbraio 2017

Homo cyber. L'uomo tra cyborg e realtà virtuale

Potremo mai abitare una realtà completamente virtuale? Domani sera, 10 febbraio, alle 21:00 a Vimercate! Da Matrix (1999) a Bourne Identity (2002) e Minority Report (2002), da Avatar (2009) a Transcendence (2014), da Lucy (2015) a Selfless (2015) e Criminal (2016), oppure all’ultima evoluzione del videogioco Deus Ex: Mankind Divided. The Mechanical Apartheid (2016), la recente cinematografia ci abitua a pensarci come “menti disincarnabili” e “digitalizzabili” contenute in “corpi organici” e contenibili in “corpi ibridi” (biologici-robotici), sino a poter “abitare” completamente la realtà virtuale.

sabato 4 febbraio 2017

Il corpo dall’attualità al sogno post-umano

Ieri pomeriggio 3 febbraio la dott. Chiara D’Urbano e Padre Alberto Carrara, LC hanno iniziato le loro lezioni sul tema del corpo dall’attualità al sogno post-umano (uno sguardo antropologico-psicologico nell’era della tecnologia, della robotica e delle neuroscienze applicate all’essere umano) all’interno del diploma dispecializzazione in “Corpo e Persona” che l’Istituto di Studi Superiori sulla Donna dell’APRA ha avviato lo scorso 27 gennaio. Le lezioni su questo tema si estenderanno a questa mattina 4 febbraio, al 25 febbraio e al 3 marzo. Cliccando di seguito si potrà accedere alla presentazione PREZI che il prof. Carrara sta utilizzando durante le lezioni. A breve verrà postata una sintesi degli argomenti, materiali e alcuni ultimi aggiornamenti in materia di trans e post-umano.

venerdì 3 febbraio 2017

L'ultima lezione di neurobioetica all'APRA

Ecco la lezione del prof. P. Alberto Carrara, LC, coordinatore del GdN (Gruppo di Neurobioetica) al Diploma in Bioetica dell'APRA (Ateneo Pontificio Regina Apostolorum) di Roma dello scorso 27 gennaio. Un'ora e mezza di "sintesi" sull'emergente ambito della neurobioetica.