lunedì 18 marzo 2019

2009-2019: 10° anniversario dalla costituzione del Gruppo di ricerca in Neurobioetica

Il 20 Marzo 2019 dalle ore 16:00 alle ore 18:30 presso Aula Master
Seminario di studi in occasione del X anniversario del Gruppo di Neurobioetica
Sant’Alberto Magno
Un uomo di preghiera, di scienza e di carità  

venerdì 8 marzo 2019

Settimana Mondiale del Cervello. Postumanesimo: snodi critici

All’interno della Settimana Mondiale del Cervello – la BAW, Brain Awareness Week promossa in tutto il mondo dalla DANA Foundation, il Gruppo di ricerca in Neurobioetica (GdN) dell'AteneoPontificio Regina Apostolorum, insieme alla S.I.S.P.I., Scuola Internazionale di Specializzazione con la Procedura Immaginativa, organizza per lunedì 11 marzo 2019 un pomeriggio di studio e riflessione sui principali snodi critici del Postumanesimo contemporaneo. L’evento verrà ripresentato ed integrato sabato 16 marzo a Milano presso la S.I.S.P.I.

L’affascinante studio del cervello umano e i rapidi sviluppi tecnologici riguardanti la robotica e l’intelligenza artificiale hanno da anni stimolato la riflessione di numerosi intellettuali sulla costituzione stessa dell’umano. Alcuni di loro ipotizzano che tali innovazioni possano accelerare la nostra evoluzione verso ciò che denominano ‘singolarità’. Questa giornata di studi toccherà i principali temi sottesi al Postumanesimo: dal suo contesto storico di sviluppo, alla visione meccanicista, la coscienza e l'autocoscienza, il corpo e la corporeità, la memoria e alcuni aspetti di natura giuridica. Di seguito il programma.


POSTUMANESIMO: SNODI CRITICI

mercoledì 6 marzo 2019

RoboEtica: Workshop pubblico della Pontificia Accademia per la Vita

25-26 febbraio 2019, Workshop internazionale pubblico della Pontificia Accademia per la Vita sulla RoboEtica. Importanti esperti si sono confrontati sulle sfide contemporanee. Leggi gli approfondimenti, vedi le sessioni cliccando di seguito sulla pagina istituzionale dell'Accademia. La prima sessione del 25 febbraio è disponibile qui; mentre la seconda sessione del 26 è reperibile cliccando qui. Annunciata la tematica per il Workshop del 24-25 febbraio 2020: le sfide etiche riguardanti l'intelligenza artificiale!

RoboEtica. Ibridazione uomo-macchina: aspetti psicologici - video-registrazione


22 febbraio, ore 17-19:00, aula Tesi, secondo piano dell'APRA-UER (via degli Aldobrandeschi, 190 Roma) il quinto seminario del corso di perfezionamento in RoboEtica del GdN. In questo incontro sono stati messi in luce gli aspetti psichiatrico-psicologici relativi all'ibridazione uomo-macchina. Prossimo appuntamento l'11 marzo per la Settimana Mondiale del Cervello. 

venerdì 1 marzo 2019

Roboetica. Interazione uomo-macchina: prospettiva della disabilità - report


Report del quarto seminario del “Corso di Perfezionamento in RoboEtica”, 25 Gennaio 2019 “Interazione uomo-macchina: l’applicazione nell’ambito della disabilità”

di Giulia Bovassi. Abstract. Sollecitati dalle parole che il Santo Padre, in Humana Communitas, ha dedicato al ricordo del venticinquesimo anniversario della Pontifica Accademica per la Vita, accompagnati anche dalla realtà operativa della dottoressa Federica Ebau, siamo chiamati nuovamente in quest’altra sessione di ricerca a domandarci come conservare l’umanità entro l’innovazione tecnica, le cui spinte avvinghiano l’antropologia umana in una morsa talvolta molto stretta. 

Lo scorso 25 gennaio, il Gruppo di Ricerca in Neurobioetica, in collaborazione con la Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani e l’Istituto Scienza e Fede, ha ospitato la dottoressa Federica Ebau, Product Specialist di Progettiamo Autonomia Robotics s.r.l., per riflettere sul ruolo della robotica nella riabilitazione, un discorso -come suggerito introduttivamente dal prof. Claudio Bonito - che sinteticamente si potrebbe definire come una conversazione sull’utilizzo responsabile dello sviluppo robotico. 

Neurodiritto 2 al Master in Scienza e Fede dell'APRA


Mercoledì 16 gennaio, all'interno del corsi di Elementi di Neurobioetica del Master in Scienza e Fede dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma la dott.ssa Tania Cerasella ha approfondito l'affascinante ed emergente settore del neurodiritto (NeruoLaw) presentato la settimana precedente attraverso l'analisi di alcune importanti ed emblematiche sentenze a livello penale.

Con questo approfondimento, si chiude il questo corso semestrale di Elementi di Neurobioetica. 

La Neurobioetica al Master in Consulenza filosofica ed antropologia esistenziale 2019

Presentata il 12 gennaio all'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e all'Università Europea di Roma la X edizione del Master congiunto in Consulenza filosofica ed antropologia esistenziale 2019. 

Tra i corsi istituzionali vi è anche la neurobioetica portata avanti del GdN dell'APRA. 

Neurodiritto 1 al Master in Scienza e Fede dell'APRA

Mercoledì 9 gennaio, all'interno del corsi di Elementi di Neurobioetica del Master in Scienza e Fede dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma la dott.ssa Emanuela Cerasella ha introdotto gli studenti all'affascinante ed emergente settore del neurodiritto (NeruoLaw)

La dott.ssa Emanuela Cerasella, che coordina l'omonimo sottogruppo relativo alle sfide delle neuroscienze in ambito forense all'interno del Gruppo di ricerca in Neurobioetica (GdN), nel suo intervento ha esposto i fondamenti di questa emergente riflessione interdisciplinare. A seguire, mercoledì 16 gennaio, sono stati presentati gli aspetti pratici del neurodiritto, cioè l'analisi di sentenze emblematiche. 

Rome Reports: Role of the Church and doctors when it comes to mental health



One out of every five people on this planet is mentally ill, ranging from problems such as social anxiety to more serious ones like severe schizophrenia. During a week-long conference held in Italy at the Pontifical Athenaeum Regina Apostolorum (November 2018), neuroethical professors and psychopharmacology expert Stephen Stahl assert that some mental health problems can actually be cured by exercise or prayer, while others need continuous medical treatment since they affect the mind.